Santa non è

2017-11-16T16:56:07+00:00 16 11 2017|Ecco|
Ecco

Ho raccolto un fiore tra le ortiche
un eretico rosario
ho sfogliato storie nuove e antiche
tra i petali l’amore e il suo contrario
Quale ragione in quello che pretendi
dici “si aprirà la mente come un giglio”
ma è pietra e fionda il tuo modus vivendi
la stessa storia dissanguata di padre in figlio
E goccia dopo goccia
sarà pioggia e temporale
e goccia dopo goccia
è un fiume in piena fino al mare

che da millenni guarda questa terra di dolore
guidare i propri figli come pecore all’altare
e forse sacra non è di certo santa non è

Ho raccolto il vento tra gli ulivi
strappati via dagli orti
li ho sentiti urlare ancora vivi
tra i salmi a un dio di eserciti risorti
Quel dio da qualche parte si è nascosto
e non vuol farsi trovare
quando ha benedetto questo posto
senz’altro ha avuto un serio motivo per scherzare
sta come un innocente,
come chi non può fare
come un inesistente
un errore originale

Son cuori di colomba nelle ciotole dei cani
sono voci d’oltretomba a reclamare il tuo domani
rinunciato a questa terra di dolore
che guida i propri figli come pecore all’altare
e che forse sacra non è di certo santa non è

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: