Sull’ultime soglie

2017-11-16T17:03:25+00:00 16 11 2017|Ecco|
Ecco

Sull’ultime soglie
ne ho cinque, di voglie
per ultimo gusto
un vino vetusto;
per ultimo tatto
il pelo di un gatto;
per ultimo udito
del mare il muggito;
per ultima vista
un ciel d’ametista;
per ultimo odore
l’occulto d’un fiore…

Infine vorrei
il cinque far sei
e stringermi al petto
avanti ch’io muoia,
ignuda nel letto,
la figlia del boia!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: